23 giugno 2009

LA VIE EN ROSE


Capita spesso che la conclusione del pranzo domenicale coincida con un dessert ricco ed eccessivamente energetico, quindi vi voglio proporre questa torta alla rosa: l’impasto soffice e il sapore delicato di rosa saranno un giusto epilogo per parenti ed amici.
C’è da dire che proprio grazie alla sua consistenza questo dolce si presta bene anche per la prima colazione, e sicuramente farà la differenza tra un buon risveglio ed un ottimo inizio di giornata.

TORTA ALLA ROSA
(Ingredienti per 8 persone)

400 grammi di farina 00
290 grammi di zucchero
3 uova intere
1 albume
1 vasetto di yogurt naturale
5 cucchiai di liquore alla rosa
la scorza di un limone
3 cucchiai di olio di oliva
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
1 cucchiaino di sale
zucchero a velo q.b.
burro q.b.
12 petali di rosa
frutti rossi a piacere (facoltativi)

In un contenitore capiente unite le uova con lo yogurt, il liquore alla rosa, l’olio di oliva e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
In una scodella a parte setacciate la farina e aggiungetevi lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale, infine unite il tutto al composto precedentemente ottenuto. Completate con la scorza di limone grattugiata (solo la parte gialla e non quella bianca che è eccessivamente amara).

Mescolate tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo e vellutato.

Versate il tutto in uno stampo imburrato. In questo caso ho utilizzato la rosa alta in silicone della linea Fancy & Function della Silikomart che garantisce la perfetta riuscita del dolce conferendogli anche un aspetto raffinato e sicuramente indicato data la natura di questa torta.

Cuocete il tutto per 40 minuti in forno preriscaldato a 170°.

Preparate i petali di rosa brinati: ricordate che non solo serviranno per la decorazione ma che li potrete anche mangiare a patto che siate assolutamente certi che si tratti di fiori biologici.

Togliete delicatamente i petali dallo stelo e pennellateli leggermente con pochissimo albume d’uovo, poi passateli nello zucchero ed infine lasciateli asciugare disponendoli su un vassoio in modo che non si sovrappongano.

Quando saranno completamente asciutti potrete utilizzarli per decorare oppure conservarli in frigo per almeno un paio di giorni.

Quando la torta sarà pronta lasciatela intiepidire prima di sformarla (ricordate di fare la prova dello stecchino: se dopo essere stato infilato nel dolce ne esce asciutto allora la preparazione è pronta, altrimenti lasciate cuocere ancora per qualche minuto prima di controllare nuovamente).

Nel frattempo lavate e asciugate per bene dei frutti rossi a vostro piacimento che utilizzerete per la decorazione finale.

A questo punto sformate la torta su di un piatto di servizio, spolverizzatela con dello zucchero a velo, poi completate con i petali di rosa brinati e i frutti rossi che più vi piacciono.

12 commenti:

Lisa ha detto...

wow questa torta delicatissima è splendida!!!!!

Onde99 ha detto...

Che torta poetica!!! Adatta per un buongiorno all'insegna del romanticismo!

Barbara ha detto...

Ho ancora uno po' di sciroppo di rose home made... questa te la copio, dev'essere stupenda!

Federica ha detto...

Che torta meravigliosa!!! complimenti!!

Mammazan ha detto...

Bellissima e insolita la tua torta...
Mi sono ricordata che ho anch'io uno stampo a forma di rosa che mi ha mandato la Silikomart e non so ancora cosa mettereci dentro!!!
Mi hai fatto venire i sensi di colpa!!!
Baci

NADIA ha detto...

@ Lisa: sì, delicata è l'aggettivo giusto!

@ Onde99: romantico e salutare.

@ Barbara: mmm, anche con lo sciroppo si rose deve essere una meraviglia.

@ Federica: ti ringrazio!

@ Mammazan: bè, allora corri subito ai ripari preparando qualcosa di squisito come fai sempre!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

La torta a forma (e dal sapore) di rosa ha sempre il suo fascino. Niente di più romantico. All'ultimo mercatino ho proprio comprato un bel po' di sciroppo di rose, potrei sostituirci il liquore.

Ciao
Alex

Micaela ha detto...

Nadia grazie di essere passata a trovarmi!!! questa torta è bellissima, devo provarla!! a presto!!!

LeCiorelle ha detto...

mm buonissima questa torta, dev'essere delicatissima!

Camomilla ha detto...

Nadia è davvero una torta romantica e delicata questa, anche la scelta dello stampo è decisamente azzeccata. Mi sapresti dire dove si può trovare il liquore alla rosa o se esiste una marca in particolare? :)

NADIA ha detto...

@ Alex: e allora vai di sciroppo di rose..secondo me la rende ancora più profumata.

@ Micaela: figurati, grazie a te! E se la provi fammi sapere!

@ LeCiorelle: esatto, delicato è l'aggettivo che più si addice.

@ Camomilla: il liquore di rose lo puoi trovare presso le migliori enoteche o addirittura in alcuni supermercati ben forniti, in alternativa puoi ovviare con lo sciroppo di rose come suggerito da Barbara e Alex qui sopra!

Qing Cai ha detto...

michael kors factory outlet, http://www.michaelkorsfactoryoutletonline.com/
oakley, http://www.occhialioakleyoutlets.it/
louis vuitton outlet, http://www.louisvuittonoutletstore.name/
ugg boots, http://www.uggbootsclearance.in.net/
michael kors outlet, http://www.michaelkorsoutlets.uk/
louis vuitton, http://www.louisvuitton.in.net/
nike free, http://www.nikefreerunning.org/
nike huarache, http://www.nikeairhuarache.org.uk/
asics, http://www.asicsisrael.com/
mulberry outlet, http://mulberryoutlet.outlet-store.co.uk/
ugg outlet, http://www.uggsoutlet.us.org/
michael kors outlet, http://michaelkors.outletonlinestores.us.com/
the north face outlet, http://www.northface-outlet.cc/
north face outlet, http://www.thenorthface.me/
oakley sunglasses, http://www.oakleysunglasses-outlet.us.com/
timberland boots, http://www.timberlandboots.name/
mbt shoes, http://www.mbtshoesoutlet.us.com/
michael kors handbags, http://www.michaelkorshandbags.in.net/
coach outlet, http://www.coachoutletstoreonline.in.net/
the north face outlet store, http://www.thenorthfaceoutletstores.org/
christian louboutin uk, http://www.christianlouboutinoutlet.org.uk/
longchamp outlet, http://www.longchampoutlet.name/
football shirts, http://www.cheapfootballshirt.org.uk/
roshe run, http://www.rosherunshoessale.com/
gucci, http://www.borseguccioutlet.it/
cai2015924

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001