05 giugno 2008

SPESSO E VOLENTIERI...


Perché le polpette sono qualcosa di geniale: si possono preparare in mille modi diversi, con fantastici intingoli d’accompagnamento o con ripieni sempre nuovi ed originali... e poi sono buone, buone, buone!

POLPETTE AI FUNGHI CON GOCCIA CAPRINA E CAROTE ALL’AGLIO
(Ingredienti per 4 persone)

500 grammi di macinato
180 grammi di funghi (meglio se porcini freschi)
1 uovo
100 grammi di caprino semi stagionato
20 steli di erba cipollina
1 mazzetto di prezzemolo
4 carote
3 spicchi d’aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
farina 00 q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
pangrattato q.b.
sale e pepe q.b.


Lavate e pelate le carote privandole delle estremità, poi affettatele in losanghe di 4 millimetri di spessore e fatele stufare in una padella con poco olio extravergine per 10 minuti.

In un tegame a parte fate stufare anche i funghi: data la stagionalità del prodotto potrete usare anche quelli secchi o surgelati che donano comunque sapore e profumo, ma se ne avete l’occasione consiglio quelli freschi.

Nel frattempo realizzate le polpette: mettete il macinato in una terrina e aggiungetevi l’uovo intero, l’erba cipollina sminuzzata, due o tre cucchiai di pangrattato e i funghi che avete precedentemente fatto stufare per una decina di minuti.

Lavorate con le mani la base per le polpette fino ad ottenere un composto omogeneo, a questo punto create delle polpettine di 3 cm di diametro e al centro infilatevi un cubetto di caprino semi stagionato(durante la cottura si trasformerà in una goccia sublime che donerà quel tocco in più alla preparazione). Per concludere passatele per bene in farina doppio zero.

In un tegame (meglio se antiaderente) fate scaldate dell’ olio extravergine e, quanto basta per ungere la padella, poi aggiungete le polpette e fatele rosolare per 5 minuti a fiamma media, avendo cura di rigirarle spesso. Aggiungete un bicchiere di vino bianco secco, fate sfumare, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 20 minuti rigirando spesso.

Preparate la salsa per le carote: in un frullatore (o con l’ausilio del minipimer) mettete le foglie di prezzemolo precedentemente pulite, gli spicchi d’aglio privati del germoglio interno, abbondante pepe verde appena macinato, due cucchiai d’acqua, un cucchiaio di extravergine e riducete il tutto fino ad ottenere una crema fluida e vellutata che andrete ad incorporare alle carote precedentemente stufate e che farete cuocere per altri 5 minuti.

Servite le polpette accompagnate dalle carote all’aglio ultimando con un filo di ottimo extravergine conclusivo.

18 commenti:

Camomilla ha detto...

Ciao cara! Io vado matta per le polpette in tutte le salse! La mia ricetta preferita è con un sugo di pomodoro, patate a dadini e piselli... da leccarsi i baffi!
Complimenti, bravissima come sempre!

Alex e Mari ha detto...

Il caprino di solito lo metto ovunque, ma alle polpette non ci ho ancora pensato.
Più sono piccole le polpette e più mi piacciono ... poi una tira l'altra. Complimenti per questa sfiziosa ricetta.
Ciao, Alex

NADIA ha detto...

@Camomilla: anch'io le adoro con il sugo..veramente mi piacciono in tutte le versioni... :)
@Alex:già,una tira l'altra! E poi con il caprino all'interno hai anche l'effetto sorpresa quando le assapori!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

nadia che dire se non grazie perchè mio marito adora le polpette e quindi prendo ogni spunto possibile per farne di tipi diversi! Grazie tesoro! e mi sono dimenticata l'altro giorno..ma quanto sono belli i fiori dell'aglio..durano poco ma sono straordinari! :-D bacio
Silvia

NADIA ha detto...

@magnolia: mi fa piacere, e poi le puoi fare come più preferisci, anche "ripiene" come in questo caso!
E poi hai ragione, i fiori dell'aglio sono bellissimi, daltronde è cugino del giglio :)

twostella ha detto...

Tu lo sai che io ho un debole per questo piatto, mi astengo solo dall'aglio (io ho più un rapporto di odio ...)
Buona serata!

campo di fragole ha detto...

Che delizia! Ma sai che volevo fare le polpette con i porcini questa sera? Poi perche' ho un dolore fortissimo alla schiena non sono andata comprare la carne.... forse ripiego sul risotto :)
Besitos,
Daniela

Spilucchina ha detto...

Hai ragione, Nadia! Le polpette si possono fare in mille modi...ed è proprio difficile beccarne uno sbagliato!

brii ha detto...

le polpoette????

boneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!
buonissima giornata...è venerdì!!!

bacioniiii

Carla ha detto...

Ciao Nadia! Beh le polpette con dentro il caprino le trovo geniale!
Baci Carla

NADIA ha detto...

@twostella: ok, aglio a parte puoi mettee tutto quello che vuoi e il gioco è fatto! :)
@campodifragole: mi dispiace per il tuo mal di schiena, spero che ti rimetta presto..e poi il risotto coi porcini è forse anche meglio delle polpette :)
@spilucchina: già, si va sul sicuro, anche con i metodi di cottura non si sbaglia mai!
@brii: grazie e buona giornata anche a te!
@Carla: non so nemmeno come mi sia venuto in mente, ma la trovo un'idea originale (e soprattutto gustosa!)

VANESSA ha detto...

che spettacolo di ricetta!!!!! bellissima non so perchè ma mi ha rapita semplice ma mooooolto gustosa ...ah si questa la faccio presto...sono in vena di polpette...ah dato che ci sono se sei polpettara come me ti consiglio quelle di tacchino e senape di "brodo di giuggiole" io le faccio spesso e sono buonissime!!!!!!

NADIA ha detto...

@vanessa: grazie per la segnalazione, le proverò di sicuro!
Poi con la senape indubbiamente mi piaceranno, infatti io le faccio così

Sere ha detto...

Che bell'idea "la goccia di caprino". E' uno dei pochi formaggi concessi nella mia dieta e fortunatamente mi piace tantissimo! Chissà in abbinamento a queste polpette...
Bell'idea!

panettona ha detto...

ciao carare grazie di essere passata!
anche io amo l'aglio ma a casa sono, purtroppo, l'unica...
ottime le polpette!!!
buon fine settimana!

Dolcetto ha detto...

Che delizia queste polpette, complimenti!! Me le papperei volentieri per cena!
Buon w.e.!

NADIA ha detto...

@Sere: allora credo che possa mangiare anche tu queste polpette; magari le sfumi con del brodo caldo e non con il vino così sono ancora più leggere!
@panettona: peccato che agli altri membri della tua famiglia non piaccia, però puoi fare loro le polpette, rigorosamente senza aglio, e vedrai che saranno gradite!
@dolcetto: sono abbastanza rapide da fare, quindi se hai gli ingredienti procedi pure! Poi un tartufino con il caffè! :)

Mirtilla ha detto...

polpette..la mia passione!!!
copio..ed incollo...poi mi metto ai fornelli ed eseguo ;)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001