17 luglio 2008

INSALATA DI PASTA ... DIETETICA



Dietetica perché preparata con ingredienti semplici ed ipocalorici, ma senza dimenticare che anche il gusto vuole la sua parte e trova il giusto appagamento grazie alla presenza del cerfoglio, del limone e del cetriolo. Quest’ultimo è spesso trascurato nella preparazione di primi piatti, ma trovo che nelle fresche insalate di pasta estive ci stia molto bene e che doni gusto senza appesantire.


FUSILLI AROMATICI CON CETRIOLI E RICOTTA(Ingredienti per 4 persone)

300 grammi di fusilli (o altro formato corto a piacimento)
200 grammi di ricotta vaccina fresca
1 limone non trattato
1 bustina di zafferano
2 cetrioli piccoli
1 mazzetto di cerfoglio
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Portate ad ebollizione l’acqua per la pasta e nel frattempo lavate accuratamente i cetrioli, il cerfoglio ed il limone.

Eliminate le estremità dei cetrioli poi tagliateli in 4 parti nel senso della lunghezza ed infine riduceteli a dadini regolari (nel caso in cui i cetrioli non dovessero essere freschissimi ricordatevi di eliminare la parte centrale che potrebbe risultare eccessivamente acquosa).

Private il limone della buccia utilizzando una grattugia (solo la parte gialla) in modo da ottenere una polvere finissima. Tritate molto finemente anche il cerfoglio e mischiatelo con la polvere di limone.

Quando l’acqua sarà giunta a bollore versatevi la bustina di zafferano , salate e mettetevi a cuocere i fusilli; quando pronti scolateli e lasciateli raffreddare.

Versate la pasta in una terrina, unite la ricotta fresca, il mix di limone e cerfoglio , il cetriolo a cubetti e irrorate il tutto con dell’ottimo extravergine di prima spremitura ; regolate di sale e di pepe e gustate fredda.

19 commenti:

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

gnam gnam che bella idea per una pasta fredda!
Non ho mai messo lo zafferano nell'acqua di cottura, devo provare!
sembra davvero ottima! I cetrioli non mi fanno impazzire ma magari inizio a mangiare pure quelli! =)

Dai che è giovedì!

salsadisapa ha detto...

ottima e perfetta per la stagione! ma sai che non saprei riconoscere il cerfoglio? si trova nei campi, che tu sappia?
grazie :))

NADIA ha detto...

@ Elisa: mettendo lo zafferano nell'acqua in anticipo, la pasta risulterà giallo ambrata e il sapore sarà molto intenso ma non stucchevole..prova e vedrai! :)
E per i cetrioli... puoi sostiutirli con dei peperoni verdi crudi, che dici?

@ Salsadisapa: dunque, il cerfoglio si trova nei campi, è un'erba prettamente estiva, quindi il periodo è quello giusto, ma dato che è molto simile ad una felce è difficile da riconoscere...io lo acquisto in vasi dai vivai per andare sul sicuro...

brii ha detto...

buon pomeriggio cara!

bella riectta...mi piacciono un sacco i cetrioli, devo provare ocn lo zafferano...mi piace mi piace
bacioniiii

Claud ha detto...

I cetrioli con la pasta... l'abbinamento mi intriga: forse mi fai tornare l'appetito!

Gunther K.Fuchs ha detto...

una gran bella pasta, light di calorie ma non di sapore

Alex e Mari ha detto...

È vero, il cetriolo non lo si vede quasi mai in un primo. Ma proprio nell'insalata di pasta ci sta una meraviglia. Bella fresca questa pasta.
Buon WE, Alex

Camomilla ha detto...

Questa insalata di pasta ha degli ingredienti insoliti, deve essere profumatissima con la scorza del limone ed il cerfoglio! Bello il suggerimento di utilizzare anche i cetrioli, io oltre che nell'insalata non so mai come usarli...
Un bacione!

Viviana ha detto...

anche se con la giornata di oggi potrei mangiare tranquillamente polenta fumante con lo spezzatino, piatti ocme questi in estate sono stupendi!! :D un bacio grande grande!

NADIA ha detto...

@ brii: il connubio con lo zafferano risulta aromatico ma senza coprire la freschezza del cetriolo e degli altri ingredienti... da provare anche in altre preparazioni.:)

@ claud: problemi di inappetenza? Magari dovuti al caldo? Bè questa insalata di pasta è fresca, saporita e leggera!

@ gunther: esatto!!!

@ alex: buon we anche a te!

@ camomilla: e volendo si può fare anche con il riso, magari basmati che ha quell'orientalità che si sposa molto bene con lo zafferano.

@ viviana: buon per te, qui fa un caldo...

andrea matranga ha detto...

buona, certo in estate un pò di peso in meno non fa male, poi con il caldo che fa da noi una pasta fredda è il massimo.brava.
Buon fine settimana

Mirtilla ha detto...

davvero leggera senza rinunciare al gusto ;)

parolediburro ha detto...

Ciao Nadia,complimenti per il blog!
Ti copierò sicuramente questa pasta perchè sto cercando di smaltire quei 4/5 chiletti che si sono affezionati a me,e questa pasta è proprio l'ideale!
Leggerezza e gusto,cosa voglio di più?!
A presto!

Carla ha detto...

Una ricetta particolare nadia, d provre proprio in quesi giorni di caldo!
Buon WE Carla

NIGHTFAIRY ha detto...

Annotata!ho proprio bisogno di ricette light in questo periodo..sotto stress mangio troppo!

VANESSA ha detto...

beh con questo piatto di certo non ci appesantiamo ma mangiamo di gusto! in effetti io non ci penso mai al cetriolo quando preparo un primo e forse è un peccato...in effetti conferisce frescezza a tutte le preparazioni! bella idea!

Viviana ha detto...

uaooo!!! che bella! una ricetta light ma buona! perchè hai detto bene, anche il gusto vuole la sua parte!!! mi sa che dovrei iniziare anche io ad alleggerire i miei piatti considerando che ho sempre davanti una padella per friggere ultimamente ah ahah
un baciooooooooo

panettona ha detto...

ciao rieccomi dopo qualche giorno di assenza!!!
che bella quasta pasta!
complimenti!

NADIA ha detto...

@ Andrea Matranga: anche qui a caldo non si scherza, anche se forse il problema principale è l'afa cittadina... consoliamoci con una bella insalatona :)

@ mirtilla: fresca, leggera ma comunque saporita... se no sai che noia! :)

@ parolediburro: grazie dei complimenti e della graditissima visita! Bè, se il tuo problema è la dieta, allora non rinunciare ad un buon primo piatto, ma sceglilo leggero come questo.. e se proprio tieniti un pò in dietro con le quantità..ma mai rinunciare al gusto, se no la dieta diventa una vera e propria tortura.

@ carla: particolare ma con effetto sorpresa: il cetriolo non si vede spesso nei primi piatti...

@ nightfairy: mi fa piacedre che anche tu l'abbia trovata di tuo gradimento...con questo caldo è l'ideale.

@ vanessa: e non solo, usalo anche nelle insalate di riso, vedrai, sarà graditissimo.

@ vivana: credo che variare l'alimentazione sia la cosa migliore: di tutto un pò!

@ panettona: va bè, per questa volta ti perdono! :D

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001