26 marzo 2012

LA (MIA) RICETTA
DELLA TORTA DI MELE


La torta di mele  un classico senza tempo che piace a tutti!
E proprio per la sua popolarità vanta innumerevoli ricette, tutte diverse e personalizzate.

Oggi vi propongo la mia versione: soffice, ricchissima di mele ( ben 650 grammi), senza burro e con pochissimo zucchero (50 grammi), che all’occorrenza può anche essere sostituito con il fruttosio, e in questo caso ne serviranno solamente 30 grammi.

Insomma, un dolce ricco e goloso ma senza annesso ‘senso di colpa’: credo che ogni fetta vanti meno di 150 calorie, e dato il periodo primaverile caratterizzato dalle solite diete, può essere un buona coccola che non appesantisce!




TORTA DI MELE
(Ingredienti per 6 persone)

650 grammi di mele
100 grammi di farina 00
50 grammi di zucchero
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
2 uova
100 millilitri di latte (preferibilmente scremato)
1 limone bio
Zucchero a velo q.b.
Sale q.b.

Per prima cosa lavate, sbucciare e private dal torsolo le mele; successivamente tagliatele a fettine sottili e riponetele in un contenitore irrorandole con qualche goccia di succo di limone, in modo che non anneriscano a contatto con l’aria.

In una capiente ciotola versate la farina setacciata e addizionata con il lievito, aggiungete la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale, lo zucchero, i tuorli di due uova (non gettate gli albumi che serviranno successivamente) e il latte. Mescolate con cura fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.

 A questo punto unite le fettine di mele al composto precedentemente ottenuto e mescolate con cura.

In un altro recipiente mettete gli albumi e aggiungetevi un pizzico di sale: montate tutto a neve ferma. Appena pronti, incorporate poco alla volta gli albumi al composto alle mele, avendo cura di mescolare con delicatezza in modo da non smontarli.
 
Versate il tutto in uno stampo a cerniera di 20 centimetri di diametro, rivestito con carta da forno, e cuocete in forno per 40 minuti. A termine cottura fate la prova dello stecchino: se ne esce asciutto, allora la torta è pronta, altrimenti lasciatela andare per altri 5 minuti e ricontrollate.

Quando pronta, lasciate raffreddare la torta, poi sformatela con delicatezza e lasciatela riposare su una gratella per dolci. Prima di servire cospargetela con dello zucchero a velo.

Un consiglio: servitela con dell’ottimo tè al bergamotto (di alta qualità), ne risalterà ancor di più il sapore delle mele!



10 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Ciao Nadia, queste sono le torte di mele che mi piacciono, umide, melose, melose, un bacio.

Memole ha detto...

Deliziosa!!!

carmencook ha detto...

Sono sempre molto interessata alle torte di mele, specie se sono ricette di famiglia!!
Non so perchè ma sono molto legata a questo tipo di dolce ... forse perchè ha il sapore di casa?
Mah non so, comunque brava!!
Un saluto Carmen

NADIA ha detto...

@ accantoalcamino: decisamente 'melosissima'! Un abbraccio!

@ Memole: grazie, cara.

@ Carmencook: è un dolce confortante che piace a tutti e che si può fare pressochè tutto l'anno. Sono felice che ti sia piaciuta. A presto!

Emily ha detto...

Un intramontabile dolce sempre gradito da tutti...ottima la tua ricetta light!

Al Cuoco! ha detto...

Ciao! hai detto proprio bene, è primavera e iniziano le diete! mannaggia!! Fantastica questa versione light senza rinunciare alla golosità :)

NADIA ha detto...

@ Emily: già, una versione 'alleggerita' per gustare un dolce senza avere sensi di colpa:)

@ al cuoco!: però rimane comunque molto golosa!

v@le ha detto...

E' bellissima!!!! :)

NADIA ha detto...

@ vale:grazie!

Qing Cai ha detto...

abercrombie and fitch, http://www.abercrombie-fitch.us.com/
oakley sunglasses, http://www.oakleysunglassesdiscount.us.com/
rolex watches uk, http://www.rolexwatches-uk.co.uk/
louis vuitton handbags, http://www.louisvuittonhandbag.us/
kobe shoes, http://www.kobeshoes.us/
prada handbags, http://www.pradahandbagsoutlet.co.uk/
nike huarache, http://www.nike-airhuarache.co.uk/
ralph lauren uk, http://www.ralphlaurenoutletuk.org.uk/
kobe bryant shoes, http://www.kobebryantshoes.in.net/
michael kors outlet, http://www.michaelkorsoutletusa.net/
air max 2014, http://www.airmax2014.net/
cheap oakley sunglasses, http://www.cheapoakleysunglassess.us.com/
calvin klein underwear, http://www.calvinklein.in.net/
ugg boots, http://www.uggbootscheap.eu.com/
ray ban sunglasses, http://www.raybansunglassesonline.us.com/
nike trainers, http://www.niketrainers.me.uk/
nike free 5, http://www.nikefree5.us/
hollister, http://www.hollistercanada.com/
tiffany jewellery, http://www.tiffanyjewelleryoutlets.co.uk/
nfl jerseys wholesale, http://www.nfljerseys-wholesale.us.com/
louis vuitton handbags, http://www.louisvuittonhandbags.org.uk/
ray ban, http://www.occhiali-rayban.it/
hollister uk, http://www.hollistershirts.co.uk/
air jordan 11, http://www.airjordan11.net/
tory burch outlet, http://www.toryburch.in.net/
cai2015924

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001