10 luglio 2011

EASIYO: UNO YOGURT MOLTO SPECIALE!

Uno degli ultimi arrivi nella mia cucina è stata proprio la yogurtiera easiyo: un modo semplicissimo ed innovativo per realizzare a casa propria un fantastico yogurt, che ha poco a che vedere con quelli che troviamo comunemente in commercio.

La yogurtiera easiyo è un acquisto davvero utile, specialmente se si ama mangiare cose sane, fresche, sicure e gustose.
Insieme alla yogurtiera mi sono arrivate anche due buste di favoloso yogurt, una bianco crema e l’altra alla fragola: davvero ottimi. Per non parlare dei vantaggi: questi yogurt sono un vero e proprio toccasana per la salute, basti considerare che non è possibile trovare fermenti lattici più vivi di quelli contenuti in queste buste, i quali vengono ‘risvegliati’ proprio nel momento in cui andiamo a preparare lo yogurt comodamente a casa nostra, senza rovinarsi durante viaggi e stoccaggi come accade per i prodotti che troviamo sugli scaffali del supermercato.

E non solo, oltre al gusto eccellente ho apprezzato particolarmente la consistenza: compatta e cremosa al tempo stesso, permette, a differenza dei comuni yogurt che si trovano in commercio, di realizzare i più svariati dessert.

Easiyo è preparato solo con i migliori ingredienti ricchi di proteine, calcio, fermenti lattici vivi, inoltre ha un basso contenuto di lattosio e non contiene OGM. Da sottolineare anche che i bovini che producono questo latte sono allevati in libertà nelle lande Neozelandesi.

Ma come si prepara questo favoloso yogurt a casa propria?
Sono felice di confermare che si tratta di un processo davvero semplicissimo e divertente, e in tre mosse realizziamo con le nostre mani qualcosa di insuperabile.

Per prima cosa dobbiamo versare il contenuto di una busta di easiyo a nostro piacimento (i gusti disponibili sono tantissimi e davvero deliziosi) nel contenitore che troveremo dentro la nostra yogurtiera, poi aggiungiamo acqua fredda fino al 50% del barattolo, chiudiamo e agitiamo energicamente per qualche istante, apriamo, e riempiamo fino all’orlo con altra acqua fredda, chiudiamo e agitiamo un altro po’.

Infine mettiamo il contenitore con il liquido nella yogurtiera e riempiamo fino all’indicatore con acqua bollente a 100°. Chiudiamo con il tappo e lasciamo riposare per 8 ore per ottenere uno yogurt cremoso, 12 per averlo compatto e qualcosa in più (nel mio caso 14 ore) per averlo ancora più denso.

Fatto: un gioco da ragazzi che ci permette di nutrirci in modo sano e gustoso.

Tenete presente che con ogni busta otteniamo 1 kg di yogurt e che dura in frigorifero debitamente conservato nel suo contenitore per ben 2 settimane (anche se credo proprio che dal momento in cui l’avrete assaggiato e avrete scoperto quanto è buono durerà molto meno).

E non dovete preoccuparvi se non avete mai visto nei negozi della vostra città questo splendido strumento: infatti l’unico modo per acquistarlo in Italia è su QVC, il canale televisivo per chi ama lo shopping, visibile in Italia dallo scorso ottobre.

Potete vedere QVC sul canale 475 di sky o sul digitale terrestre e tivùsat al canale 32.

Inoltre gli show dedicati ad easiyo vi forniranno preziosi suggerimenti per la preparazione di questo meraviglioso yogurt, e vedrete in diretta come si fa a prepararlo e potrete anche telefonare , sempre in diretta, per chiedere altre informazioni.

Cercate gli show di easiyo, sono davvero interessanti e divertenti. E per gli acquisti non temete:QVC è una società con ben 10 milioni di clienti nel mondo, con una diretta televisiva quotidiana di 17 ore, 7 giorni su 7, e con uno staff serio e professionale. Per non parlare dei prezzi: assolutamente competitivi, e con spese di spedizione bassissime.
Insomma se non conoscete ancora easiyo e
QVC
, sintonizzatevi sul canale 475 di sky o al 32 del digitale terrestre.

Intanto vi lascio il tempo di ordinare questa fantastica yogurtiera e presto tornerò con la mia ricetta delle cupcakes glassate con yogurt (easiyo) alla fragola, e pezzi di ciliegie e pesche.

20 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Hei!!! E passi di qua, lasci lo yogurt e scappi? o, non si fa :-(
Bacioni estivi per te :-)

Anonimo ha detto...

io l'ho provato ma non sono soddisfatta

Anonimo ha detto...

A me pisce moltissimo poi è così bello prepararlo!!:-)

Anonimo ha detto...

Entusiasta da quando l'ho scoperto, ormai mangio solo quello e quelli del super non li compero più

Anonimo ha detto...

Magnifico e ottimo, peccato che non sia così facile avere nuovamente il riassortimento e la varietà di gusti a meno che non si cerchi altrove

Anonimo ha detto...

Ottimo veramente e ricco di fermenti lattici.....mi ha rimesso in sesto dopo un periodo di forte stres...:))

Anonimo ha detto...

ciao io m sono innamorata d easiyo e non compro piu' yogurt al supermercato da quando l'ho provato!un kg dura un giorno e lo mangio tutto da sola!!vi consiglio di comprarlo sul sito holland uk -consigliato anche dallo stesso easiyo sul sito ufficiale-in quanto c'é piu' scelta nei gusti,costa meno e c'é riassortimento cosa che su qvc purtroppo al momento manca..io ho cominciato ad acquistare da holland in quanto su qvc non ci sono mai gusti riassortiti eccetto i bianchi e greci.sono molto soddisfattatta di easiyo e di holland!provare per credere!annamaria

Anonimo ha detto...

ciao io m sono innamorata d easiyo e non compro piu' yogurt al supermercato da quando l'ho provato!un kg dura un giorno e lo mangio tutto da sola!!vi consiglio di comprarlo sul sito holland uk -consigliato anche dallo stesso easiyo sul sito ufficiale-in quanto c'é piu' scelta nei gusti,costa meno e c'é riassortimento cosa che su qvc purtroppo al momento manca..io ho cominciato ad acquistare da holland in quanto su qvc non ci sono mai gusti riassortiti eccetto i bianchi e greci.sono molto soddisfattatta di easiyo e di holland!provare per credere!annamaria

PolvereDiStelle ha detto...

Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
Ti ricordo anche,che sul mio blog fino al 20 luglio hai la possibilita' di partecipare al mio giveaway!
Trovi il regolamento e le info qui!

Silvia Jennyverde ha detto...

ciao, anche io adoro easiyo, ma vi ricordo che non bisogna usare acqua fredda, nel fogliettino hanno sbagliato a scrivere, va usata tiepido calda, così lo yogurt viene bello compatto.

terry ha detto...

Che forte... la segno! far lo yogurt in casa mi manca!
bacioni carissima!

Anonimo ha detto...

scusa Annamaria, quante sono le spese di spedizione da holland? Ci sono inoltre altri tipi di tasse? È la prima volta che acquisterei dall'estero e sono un pò titubante... Grazie, monica

alex ha detto...

ho creato un gruppo dov'è possibile parlare del prodotto Easiyo e anche la possibilità di vendere o scambiare gusti non graditi durante l'acquisto in blocco del prodotto!

Cmq è possibile parlare di tutto quello che riguarda EASIYO!!



http://www.facebook.com/groups/350213798326961/

Anonimo ha detto...

easiyo è qualcosa di spettacolare, dovreste provare per credere... a me piace un casino... favoloso!

maria63 ha detto...

ciao a tutti. mi sapete dire se e' facile comprare easyio su internet visto che niìon sono granche' con il compiuter' grazie e tutti

Anonimo ha detto...

io non compro più le buste ma ho scoperto che aggiungendo un vasetto di yogurt o la bustina che si compra in farmacia si ottiene lo stesso prodotto e poi per le volte successive tieni qualche cucchiaio dello yogurt prodotto !!!
sonia

Anonimo ha detto...

Ciao! Qualcuno mi sa dire se anche lo yogurt greco è completamente senza zucchero e se si può aggiungere un po' di zucchero in preparazione? Perché so che il bianco e il bianco light lo sono ma del greco non ne sono sicura.

Anonimo ha detto...

Ciao ho provato a fare il gusto tuffe... Ma dopo 14 ore mi è rimasto liquido. Come mai???

It's me ha detto...

Confermo che è buonissimo! Io non ero un amante degli yogurt ma ho assaggiato il vaniglia e il bianco e sono buonissimo!

maristella pace ha detto...

sto aspettando anche io il mio easiyo, solo che io l'ho comprato tramite una pagina facebook, ve la consiglio, la ragazza è gentilissima e puoi scegliere i gusti che vuoi e si risparmia!!! Easiyo lovers, non so se si può indicare altrimeti scusate rimuovete il commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001