03 ottobre 2008

FESTA D’AUTUNNO

Prelibati, squisiti, invitanti, avvolgenti, profumati, sublimi... di cosa sto parlando? Ma dei gnocchi di zucca!
Classico autunnale per eccellenza, sono un primo piatto sostanzioso ma non pesante che sicuramente incontrerà il gusto di tutti i commensali.
La versione che oggi vi propongo è abbastanza semplice da realizzare anche se un po' laboriosa, ma quando vi accomoderete a tavola tutta la fatica verrà debitamente ricompensata, garantito!

GNOCCHI DI ZUCCA PROFUMATI AL PAPAVERO CON SALSA AL TALEGGIO
(ingredienti per 4 persone)

350 grammi di polpa di zucca
350 grammi di patate a pasta gialla
1 uovo
140 grammi di farina 00
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaio di noce moscata
4 cucchiai di semi di papavero
100 grammi di taleggio
2 cucchiai di latte


Tagliate a cubetti la zucca e sbollentatela in abbondante acqua salata per 3 o 4 minuti (oppure cuocetela a vapore per 10 minuti), poi scolatela, lasciatela intiepidire e frullatela.

Mettete le patate in una pentola con abbondante acqua fredda e cuocete anch’esse per 10/15 minuti in base alla loro dimensione, poi scolatele e pelatele, infine tagliatele a tocchetti e frullate anch’esse.

In una capiente terrina mettete la purea di patate e quella di zucca, aggiungete anche la farina setacciata, l’uovo a temperatura ambiente, la noce moscata, un pizzico di sale e impastate accuratamente (a piacere potete aggiungere al composto anche degli amaretti sbriciolati che con la zucca si sposano magistralmente).

Quando avrete ottenuto un composto liscio e soffice, utilizzando una spianatoia, ricavatene dei salsicciotti; tagliate questi ultimi a tocchetti regolari di circa 1 centimetro e mezzo di lunghezza.

Mettete a bollire dall’acqua in una pentola capiente; nel frattempo preparate una salsa al taleggio : tagliate a pezzettini quest’ultimo e mettetelo a sciogliere con il latte in un pentolino a bagnomaria in modo da ottenere una crema delicata e vellutata.

In un tegamino antiaderente mettete a tostare a fuoco alto i semi di papavero per qualche istante in modo da estrarre tutti gli oli essenziali in essi contenuti facendoli acquisire maggiore aromaticità, quando pronti spegnete la fiamma e fate intiepidire.

Cuocete i gnocchi di zucca in acqua bollente finché non risaliranno in superficie, estraeteli con la schiumarola e disponeteli in un ampio piatto da portata, versate sopra la salsa al taleggio e completate con i semi di papavero tostati.

22 commenti:

VANESSA ha detto...

mamma mia che leccornia! sono cremosissimi....oddio mi viene l'acquolina in bocca e poi gli ingredienti usati sono gustosissimi!viva l'autunno!

Squilibrato ha detto...

Che fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!

Ely ha detto...

ciaoooooo che buoni che buoni che buoni!!!! ciaooooo
Ely

NADIA ha detto...

@ Vanessa: nulla da aggiungere, sono proprio buoni!

@ Squilibrato: ?#? :S

NADIA ha detto...

@ Ely: felice che piacciano anche a te, e poi, anche se sono un pò lunghi da realizzare ne vale la pena!

barbara ha detto...

Devono essere davvero squisiti, grazie!

Onde99 ha detto...

Bisognerà che mi decida seriamente a prepararli anch'io... Anche se non ho mai fatto gli gnocchi (insomma, almeno non quelli "classici") e ho un po' paura...)

banShee ha detto...

consiglio: volevo organizzare una festa di halloween e preparare la famosa torta di zucca americana. solo che ho paura che venga una ciofeca. :D
tu ci hai mai provato? :°

NADIA ha detto...

@ barbara: ben detto ! ;)

@ Onde99: niente paura! Sono semplici da realizzare e ti riusciranno sicuramente quindi ti consiglio di provare a farli e se poi riscontri qualche problema...io sono sempre qui, pronta ad aiutarti, ok?

@ Banshee: francamente no, ma reputo che non sia troppo difficile da realizzare...comunque per non fare brutte figure potresti provare a farla in questi giorni e se ti riesce la replichi per il 31, in modo da non avere sgradevoli sorprese...
Spiacente di non esserti di ulteriore aiuto :(

Dolcetto ha detto...

Io li adoro! Gli gnocchi di zucca sono tra i miei piatti preferiti, di solito li preparo burro e salvia o con un sugo leggero alle verdure ma questo condimento è davvero sublime!!

manu e silvia ha detto...

Saranno anche le 3 del pomeriggio, ma un piattino così ci ispira moltissimo...
Ti sono venuti fuori proprio benen questi gnocchi! Anceh il condimento...semplice ma originalissimo!!
bacioni

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Non li ho mai preparati, ma con la tua presentazione ... mi hai conquistata ! Buon WE

Alex e Mari ha detto...

Credo proprio che oggi andrò al mercato per comprare una bella zucca. Mi hai fatto proprio venire voglia di gnocchi. Col condimento devo andarci piano, ma tanto gli gnocchi sono buoni di per se.
Buon we, Alex

astrofiammante ha detto...

me li gusto già leggendo la finale della ricetta......

andrea matranga ha detto...

Da paura è un abbinamento che adoro. Da te non potevo aspettarmi nulla di diverso. Brava

Mirtilla ha detto...

gia'solo gli gnocchi di zucca sono una favola..ma arricchiti poi coi semi di papavero...

Camomilla ha detto...

Ciao Nadia! Questi gnocchi alla zucca mancano nel mio archivio di ricette, devono essere molto buoni! Sono da provare!!!
Buon inizio settimana

mamma3 ha detto...

Con questa mi conquisti:) Elga

NADIA ha detto...

@ Dolcetto: si tratta di una salsa delicata che non copre il sapore dolce della zucca, ma anche burro e salvia, piuttosto che un semplice ragù bianco di verdure va benissimo!

@ Manu e silvia: van bene a tutte le ore ;)

@ Twostella: appunta la ricetta, prenditi un pò di tempo libero e gusta questa meraviglia!

@ Alex e mari: alla fine li hai fatti? Comunque anche conditi con un semplice filo di ottimo extravergine sono buonissimi.

@ Astrofiammante: ben detto!

@ Andrea Matranga: grazie! Effettivamente è un abbinamento gustoso e ben calibrato che esalta tutti i sapori omogeneamente!

@ Mirtilla: sono felice che anche tu li trovi di tuo gradimento.

@ Camomilla: allora archivia e trova un pò di tempo per provarli, ne vale la pena!

@ Mamma3: in effetti sono deliziosi!

Le Vinagre ha detto...

Spettacolari....

Le Vinagre ha detto...

Spettacolari!!!

Anonimo ha detto...

ciao,ho provato i tuoi gnocchi.Vorrei chiederti delle precisazioni sull'impasto,è venuto poco compatto e ho dovuto aggiungere molta più farina di quella riportata nella ricetta,avresti qualche consiglio da darmi?Ti ringrazio,Francesca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001