04 aprile 2008

SEMPLICEMENTE L'ASPARAGO

Asparago, asparagus, asperge, spargel, espárragos... da qualsiasi parte del mondo veniate è sempre un ortaggio insostituibile.
Dalla fine di febbraio, ai primi caldi giorni estivi, l’asparago è uno dei protagonisti assoluti della tavola. Mi sono documentata un pò ed ecco cosa ho scoperto...

INFORMAZIONI TECNICHE:

etimologicamente significa germoglio (e non poteva che essere così...), cresce direttamente nel terreno producendo una grossa radice sotterranea e un turione esterno (insomma, la parte commestibile che troviamo sui banchi del mercato) che se coltivato al buio è bianco e non verde, da qui il pregiato asparago bianco. Come ogni prodotto della natura esiste in diverse varietà tra cui due IGP: il verde di Altedo e il bianco di Cimadolmo .

CENNI STORICI:

noto fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche era abbondantemente coltivato già dagli Egizi e con la venuta dei Romani si sviluppò un vero e proprio trend gastronomico relativo all’asparagus officinalis; basti pensare che illustri personaggi quali Catone e Apicio ne celebravano le virtù e ne consigliavano metodi di preparazione.

PROPRIETA’ BENEFICHE, CONSERVAZIONE E UTILIZZO:

ricchissimo di acqua (90%) e povero di grassi (0,02%), abbonda in acido folico, vitamina A e B, calcio e magnesio ed è spesso consigliato nella cura di gotta, calcoli renali e eczemi.
Acquistato fresco sui banchi del mercato lo potete conservare in frigorifero, avvolto in un sacchetto di carta, per 4/5 giorni oppure potete pulirlo, tagliarlo a tocchetti e surgelarlo per consumarlo dopo un paio di mesi.
Infine l’utilizzo: bè, usate la vostra fantasia perchè con questo meraviglioso ortaggio potrete creare innumerevoli pietanze: torte salate, primi piatti, contorni, frittate, focacce, mousse e quant’altro, intanto io vi suggerisco le mie farfalle alla carbonara di asparagi .

5 commenti:

Nepitella ha detto...

Gnam, gnam quanto mi piacciono gli asparagi!:-) Ciao!

Alex e Mari ha detto...

Complimenti per il tuo blog che scopro passando dal Cavoletto! La carbonara di asparagi mi manca, la proverò. Ciao, Alex

NADIA ha detto...

@Nepitella: eh, eh, buongustaia!
@Alex: ma grazie mille, spero che se proverai la carbonara di asparagi la troverai di tuo gradimento, attendo la tua valutazione. :)

Anonimo ha detto...

It isn't hard at all to start making money online in the undercover world of [URL=http://www.www.blackhatmoneymaker.com]seo blackhat[/URL], You are far from alone if you don't know what blackhat is. Blackhat marketing uses little-known or misunderstood methods to produce an income online.

Anonimo ha detto...

[url=http://www.23planet.com]casinos online[/url], also known as accepted casinos or Internet casinos, are online versions of unwritten ("buddy and mortar") casinos. Online casinos own gamblers to rob up and wager on casino games being the Internet.
Online casinos habitually imprison up championing available odds and payback percentages that are comparable to land-based casinos. Some online casinos announce on higher payback percentages as a cure-all in results chink plan games, and some figure community payout portion audits on their websites. Assuming that the online casino is using an fittingly programmed unsystematically band generator, put up games like blackjack ought to an established forebears edge. The payout component after these games are established gone and forgotten the rules of the game.
Separate online casinos let absent from in non-performance or meander into the country of their software from companies like Microgaming, Realtime Gaming, Playtech, Supranational Underhandedness Technology and CryptoLogic Inc.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001